• Priscilla Arcuri

BEAUTY TIPS: L'importanza dello scrub al corpo



Care Befancyfit girls, oggi parliamo di scrub.

Chissà quante volte l’avrete sentito dire: lo scrub è una tecnica (ed un cosmetico) indispensabile. Vero. Di più, verissimo, al punto che non dovrebbe mai mancare nella beauty routine del nostro corpo. 

Tutto il nostro corpo (dunque anche la pelle) è costituito da cellule che nascono, invecchiano e infine muoiono ed hanno  così il bisogno continuo di rigenerarsi, circa ogni 28 giorni. Più le cellule morte restano in superficie, più la pelle apparirà grigia e spenta.

Esfoliarla significa stimolare questo processo e illuminarla permettendo ai principi attivi dei successivi trattamenti di penetrare più rapidamente. Quando si esfolia la pelle, si “tira fuori” quella morbidezza che le cellule morte depositate in superficie nascondono sotto un velo di ruvidità.

Lo scrub è un gesto fondamentale per prendersi cura di se stesse: consente di migliorare la nostra bellezza, aumentando lo stato di salute della nostra pelle, in particolare durante i cambi di stagione, quando la pelle ha bisogno di rinnovarsi per ritrovare la sua naturale lucentezza e morbidezza.

Per quanto riguarda il corpo, lo scrub dovrà essere effettuato durante la doccia, un bel momento di coccole per la nostra pelle, che sicuramente aiuta anche a rilassarci molto. Utilizziamo detergenti specifici con microsfere abrasive applicati sul corpo per mezzo di una guanto di crine o un guanto leggermente abrasivo. Lo scrub, attivando la circolazione, è utile nei casi di cellulite e adiposità localizzate e migliora la penetrazione delle creme, idratanti, nutrienti, snellenti o anticellulite. Illumina la pelle, leviga braccia e gambe, stimola la circolazione ed esalta l’abbronzatura tutto l’anno.



Come farlo per ricavarne i massimi benefici? Innanzitutto va effettuato sulla pelle umida, come abbiamo detto prima, sotto la doccia; dovremo massaggiare la parte interessata con movimenti lenti e circolari, insistendo sulle zone critiche. Una volta finito, sarà sufficiente sciacquare i residui del prodotto usato con acqua tiepida completando il trattamento con un olio o una crema da stendere sulla pelle perfettamente asciutta, in modo da lenirla, addolcirla e restituirle l’idratazione.

A proposito di tempi, ogni quanto è necessario effettuare uno scrub?

Poiché il processo completo di rigenerazione cellulare avviene ogni 28 giorni, è bene effettuare lo scrub corpo almeno una volta al mese, meglio ogni due settimane. Alcune zone del corpo, però, come talloni, gomiti e ginocchia, presentano solitamente una più marcata rugosità e potrebbero richiedere anche più scrub al mese.

Quindi,care Befancyfit girls,cosa aspettate ?

Prendetevi cura con regolarità della vostra pelle e non solo apparirà più levigata e compatta, ma più liscia, setosa e luminosa, tonica e sana : un gran bel risultato per la nostra bellezza!

-- Stella Egitto ste.egitto@gmail.com

342 visualizzazioni
INSTAGRAM

Befancyfit

Contact

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Copyright @2018 Befancyfit Studio - All rights reserved

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter