BEAUTY TIPS | Quanto è importante struccarsi?




Questo martedì non vogliamo parlarvi di prodotti particolari o creme ma di quanto sia importante struccarsi ogni sera prima di andare a dormire. La pelle di notte ha bisogno di respirare per potersi rigenerare ed agevolare il naturale turn-over cellulare.

Infatti oltre alle creme, alle maschere e ai sieri, per avere una pelle perfetta bisogna anche imparare a struccarsi correttamente eliminando ogni traccia di make up. A volte siamo molto stanche e vogliamo solo stenderci a riposare, ma non lasciamoci trascinare dalla pigrizia, facciamo un piccolo sforzo e ripuliamo il nostro viso non solo da trucco ma anche dallo smog e dalle impurità, vedrete che sentirete la pelle molto più leggera e rilassata.

Oggi rispondiamo ad alcune domande più comuni su questo argomento: Quale prodotto scegliere? Come struccarsi?



Quale prodotto scegliere?

Per ogni tipo di pelle bisogna trovare il giusto struccante. Esistono infatti diversi tipi: acque micellari, latte detergente, salviette struccanti ecc.. Trovare quello giusto per la vostra pelle è molto importante. Qui una breve lista per tipo di pelle - struccante ideale: Pelle secca - Latte detergente + Tonico (da applicare su un dischetto di cotone e completare con il tonico che serve a ristabilire il pH della pelle) Pelle secca - Balsamo struccante (consistenza cremosa, reintegra le carenze idrolipidiche) Pelle mista/grassa - Detergenti a risciaquo (come gel o mousse) Pelle mista/grassa - Acqua micellare (non necessita di risciaquo e strucca in 2 minuti) Pelle delicata - Acqua micellare Le salviette struccanti sono pratiche e veloci ma non sono abbastanza efficaci quanto i prodotti sopra elencati, non agiscono in profondità, quindi si usatele ma solo quando avete davvero poco tempo altrimenti abbinatele sempre ad un detergente. Inoltre sono sconsigliate per chi ha una pelle secca.



Come struccarsi?

I make up artist consigliano di procedere con un ordine:

- Labbra - Viso - Occhi

Per struccare le labbra utilizzate un detergente delicato e applicatelo con un dischetto di cotone. Una volta struccata questa parte procedete con il viso. Utilizzando il vostro struccante, che avrete scelto in base alla tipologia di pelle, andate ad applicarlo sul viso con movimenti circolari che partono dal naso verso le guance, poi la fronte, il mento e gli zigomi.

Infine, dopo aver sciaquato il viso se avete usato un prodotto che necessita di risciaquo, passate alla zona più delicata: gli occhi. Fate molta attenzione a rimuovere il trucco sia sulla palbera superiore che quella inferiore e in particolare eliminate ogni traccia di mascara dalle vostre ciglia, se vedete dei residui completate con un pochino di acqua micellare.

Dopo aver struccato completamente il viso applicate un tonico, per permettere la reidratazione dei tessuti e una crema idratante.

N.B: L’unico rimedio contro il trucco water-proof è lo struccante bifasico!


Con queste piccole mosse Befancyfit Girls avrete una pelle fresca, luminosa e perfetta ogni sera, ma soprattutto ogni giorno!



236 visualizzazioni
INSTAGRAM

Befancyfit

Contact

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Copyright @2018 Befancyfit Studio - All rights reserved

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter