COME PRENDERSI CURA DEL VISO : LE MASCHERE



Care Befancyfit girls,durante tutto l’inverno aspettiamo con trepidazione l’estate, la stagione delle belle giornate e delle vacanze, tempo di freschezza e di leggerezza, splendida tela di colori e profumi : mare, spiaggia, parchi, pinete ci danno gioia, ci rigenerano e ci invitano a goderci il sole, gustare cibi freschi e deliziosi, trascorrere il nostro tempo libero il più possibile all’aria aperta!

E così, ora che il sole ( finalmente!) inizia a far capolino tra le nuvole e ci preannuncia l’avvio della bella stagione è più che mai il momento di prendersi cura della nostra bellezza e regalarci tutte quelle piccole premure che possono aiutarci ad apparire al top per l’imminente estate e per le tanto attese vacanze ed avere un viso splendido in ogni momento della giornata.

Anche d’estate Befancyfit è sempre con voi con il suo angolo beauty, ed oggi parleremo di due grandi alleati della bellezza del nostro viso : gli scrubs e le maschere rigorosamente “ fai da te”, dal momento che, in ogni stagione, la Natura ci mette a disposizione molteplici ingredienti per donare benefici alla nostra pelle, purificandola e lasciandola tonica, morbida e luminosa.

Per una pelle luminosa e idratata ovviamente l’alimentazione e l’assunzione di tanta acqua rimangono fondamentali per un trattamento quotidiano “dall’interno”, ma nonostante le buone abitudini, il freddo, l’aria secca del riscaldamento e lo smog possono comunque avere messo a dura prova la nostra pelle. Con l’arrivo dell’estate però, possiamo donarle una sferzata di energia effettuando con regolarità uno scrub su viso e corpo per eliminare dallo strato superficiale le cellule morte, il sebo in eccesso e le impurità. Inoltre lo scrub ha il vantaggio di stimolare la microcircolazione apportando un maggiore afflusso di sangue e ossigeno all’epidermide, nonché favorire il rinnovamento cellulare e contrastare il colorito grigio e spento dell’incarnato.

Ricordiamo che i passi fondamentali per la pulizia e la cura della pelle sono tre: depurare, tonificare, idratare. Almeno una volta alla settimana occorre pertanto depurare in profondità l’epidermide tramite l’utilizzo di uno scrub e tonificarla ed idratarla con una maschera appropriata.

Apriamo intanto una brevissima parentesi per precisare le differenze tra i due trattamenti :

  1. lo scrub, conosciuto anche come gommage o peeling, si caratterizza al tatto per la sua natura granulosa e ruvida: il suo scopo, infatti, è quello di rimuovere le cellule morte presenti sulla superfice della pelle ( viso e corpo);

  2. le maschere penetrano invece più in profondità, per permettere una depurazione più profonda ed una idratazione efficace: vanno applicate dopo lo scrub e lasciate in posa per un certo tempo: coccoleranno e nutriranno la nostra pelle mentre, magari ad occhi chiusi, ci rilassiamo pensando alle tanto attese vacanze estive !

Per preparare uno scrub fai da te bastano davvero pochissimi ingredienti e il risultato può sfidare quello dei prodotti in commercio.

Oggi vi proporremo tre scrub a base di riso e due a base di caffè, ottimi ingredienti naturali per realizzare ricette di bellezza dal momento che sono ricchi di nutrienti benefici, molto versatili, e facili da usare nella preparazione di una grande varietà di trattamenti:


1) SCRUB CON FARINA DI RISO E MIELE : si tratta di uno scrub fai da te molto facile da realizzare ed efficace nella pulizia e nell'esfoliazione della pelle. Basta mescolare bene insieme un cucchiaio di miele e un cucchiaio di farina di riso. Il miele idrata la pelle e la protegge dai batteri, mentre la farina di riso aiuta a rimuovere le cellule morte e gli altri residui;

2) SCRUB CON FARINA DI RISO E BICARBONATO DI SODIO : si tratta di uno scrub perfetto per la pelle grassa. Il bicarbonato di sodio infatti rimuove l'eccesso di sebo e le cellule morte della pelle. Preparare l'impasto mescolando mezzo cucchiaio di farina di riso, un cucchiaio di miele, e un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Massaggiare delicatamente lo scrub fai da te sul viso per 2-3 minuti, e poi pulire con acqua;

3) SCRUB CON RISO E ZUCCHERO : ottenere un impasto spalmabile mescolando uno o due cucchiai di yogurt al naturale, mezzo cucchiaio di zucchero a velo e mezzo cucchiaio di riso tritato e lasciato in ammollo per 30 minuti. Massaggiare delicatamente il viso con lo scrub per 1-2 minuti. Quindi, lasciarlo in posa per 20 minuti. Successivamente, lavare.

E, di seguito,vi suggerisco ancora due interessanti (e golosi!) scrub a base di caffè (la caffeina infatti rimuove le impurità della pelle rendendola pura e rigenerata) :


4) SCRUB AL CAFFÈ E AL MIELE : per realizzarlo avete bisogno di un cucchiaino di caffè macinato e mezzo cucchiaino di miele.. Unite i due ingredienti in una ciotolina, mischiandoli per bene fino ad ottenere un composto denso. Stendete il composto su tutto il viso con le dita, soprattutto su quelle parti dove ci sono maggiori impurità. Aspettate per una decina di minuti, dopodiché risciacquate lentamente con l’acqua per rimuovere delicatamente il composto.


5) SCRUB AL CAFFÈ E AL CACAO : procuratevi tre cucchiaini di cacao ed uno di caffè, e mescolate per bene gli ingredienti in una ciotolina aggiungendo dell’acqua tiepida, ottenendo così un composto cremoso. A questo punto potete stendere lo scrub ottenuto, massaggiando delicatamente lungo tutto il viso ed aspettate circa 5 minuti. Il caffè provvederà a rimuovere le cellule morte del viso, mentre il cacao reidraterà le nuove. Infine rimuovete lo scrub con una spugnetta imbevuta di acqua tiepida.

Ma passiamo adesso alla coccola delle maschere :


1. MASCHERA AL CETRIOLO

La classica maschera viso al cetriolo è ottima d’estate, rinfrescante, nutriente e astringente, specialmente per chi tende ad avere la pelle lucida o grassa..

Per realizzare questa maschera vi occorrono: un cetriolo, 4 o 5 foglie di menta fresca e un albume d’uovo. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a dadini, quindi unite le foglie di menta e frullate fino ad ottenere una purea; sbattete l’albume in una ciotola con l’aiuto di una forchetta, aggiungetelo alla purea di cetriolo e mescolate bene. Lasciate in posa la maschera sul viso per 15 minuti, poi risciacquate bene ogni residuo.

2. MASCHERA MANDORLE E COCCO

Anche la maschera viso a base di mandorle è un grande classico, ma con l’aggiunta del latte di cocco avrete ancora più benefici per la vostra pelle. Mescolate 4 cucchiai di farina di mandorle con due cucchiai di latte di cocco. Una volta ottenuta una crema omogenea, spalmatela bene sul viso, meglio se con l’aiuto di un pennello, quindi lasciatela agire per almeno per 15 minuti.

Queste maschere viso estive fai da te sono davvero perfette per rendere la pelle luminosissima, morbida e vellutata.

Ragazze che dire, verrebbe quasi da dire: BUON APPETITO,e invece vi ricordo e vi auguro un buon allenamento, un buon appetito, e un’appetitosa beauty Routine !!!!!!!!!!!!!!!!!!

BefancyfitGirl

FancyTIP


257 visualizzazioni
INSTAGRAM

Befancyfit

Contact

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Copyright @2018 Befancyfit Studio - All rights reserved

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter