FANCY FOOD: Caramel brownies

Buon venerdì Befancyfit Girls!

Pronte ad affrontare il weekend? Abbiamo pensato di farlo con una ricettina dolce, gustosa e proteica. Presto, tutte in cucina!



Ingredienti:

1 confezione protein brownie Foodspring

175ml di latte (vaccino o vegetale)

Crema proteica al caramello Foodspring

1 banana (congelata senza la buccia)

1 quadratino di cioccolato fondente

2/3 noci

1 kiwi



Preparazione:

  • Prendete un contenitore per i cubetti di ghiaccio e riempitelo con la crema proteica al caramello (vi consiglio di scaldarla un pò prima di versarla all’interno).

  • Togliete la buccia ad una banana, tagliatela a fettine e mettetela in un sacchettino prima di riporla nel congelatore.

  • Se decidete di fare il vostro brownie per colazione, questa operazione andrà fatta il giorno prima, altrimenti vi basterà metterli nel congelatore 2 ore prima di utilizzarli.

  • Accendete il forno a 175 gradi.

  • Aprite la confezione del protein brownie e versate tutto il contenuto in una ciotola.

  • Aggiungete 175ml di latte (vaccino o vegetale) e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  • Prendete la vostra teglia e versateci dentro il composto (utilizzate la carta forno oppure ungete la teglia).

  • Infornate per 15/20 minuti. Ricordiamo che il brownie non deve essere totalmente cotto all’interno, così da essere più cioccolatoso e morbido quando lo mangerete.

  • Una volta pronto, sfornatelo, tagliatelo ed impilate i vostri cubotti.

  • Recuperate la vostra banana congelata e frullatela (potete aggiungere 2/3 cucchiai di latte per ammorbidirla se necessario ma non esagerate).

  • Aggiungete poi i cubetti di crema proteica al caramello congelata, ne basteranno 5/6 e frullate di nuovo fino a creare una mousse/gelato.

  • Sbucciate il kiwi e tagliatelo, sminuzzate il quadratino di cioccolato fondente (se avete le gocce già pronte meglio ancora), spezzettate le noci e tenete da parte.

  • Con un cucchiaio preleviamo un pò della nostra mousse e formiamo una quenelle che adageremo sopra la nostra torretta.

  • Guarnite infine con il kiwi precedentemente tagliato, il cioccolato e le noci.



Il contrasto caldo/freddo di questo piatto vi stupirà! Potete anche scaldare dell'altra crema proteica al caramello e versarla sopra per un ulteriore tocco memorabile.

Con la mousse avanzata potrete fare degli altri dolcetti usando la vostra creatività oppure rimettetela nel congelatore per gustarvela in una secondo momento. Il brownie avanzato (in caso non doveste divorarlo tutto), potete lasciarlo in frigo per 1 o 2 giorni e mangiarlo a colazione o a merenda.

Siamo curiosi di vedere le vostre ricette ed i vostri abbinamenti!

----

Scoprite tantissime altre ricette nei nostri The Program | THE PROGRAM


#FancyFood

#Befancyfit

331 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti