• Priscilla Arcuri

FANCY FOOD: Zuppe, minestre, minestroni



Care Befancifyt girls,ci siamo quasi: siamo in Autunno e sta per arrivare la stagione veramente fredda! Ormai da qualche mese abbiamo ripreso l’usuale ritmo di vita e di lavoro e spesso viviamo una pausa pranzo veloce che non appaga sicuramente la nostra voglia di rilassamento e coccole. Ed allora, quale momento migliore della sera per gratificarci con un piatto caldo?

Minestre, zuppe e minestroni sono sicuramente un pasto nutriente e sano ben apprezzato soprattutto in questa stagione.  Questa ultima trance di autunno, è infatti la stagione ideale per mettere in gioco la nostra creatività in cucina nella preparazione di zuppe, vellutate, creme e minestre a base di legumi, cereali integrali, verdure e insaporite con erbe aromatiche.

Spesso questi termini si usano come sinonimi ma minestra e minestrone, zuppa e passato, crema e vellutata non sono la stessa cosa.

Facciamo dunque un po’ di chiarezza: sia le zuppe che le minestre sono preparate principalmente utilizzando verdure, possibilmente di stagione.



Nella Zuppa non compare mai né riso né pasta, ma viene servita solamente con pezzetti o crostini di pane. Ha un aspetto denso e consistente in quanto  viene utilizzato poco liquido ; la Minestra, a differenza della zuppa, è più liquida a seconda del brodo utilizzato e contiene oltre alle verdure, riso, pasta, legumi e cereali; il Minestrone si colloca a metà tra la zuppa e la minestra, aggiungendo alcuni ingredienti fondamentali come le patate, il mais e i fagioli che creano così una minestra più consistente e simile alla zuppa. Consistente e ricco, al minestrone può anche essere aggiunto un cereale o della pasta.

Questi tre diversi modi di utilizzare le verdure danno vita, a loro volta, a delle ulteriori preparazioni ed ecco nascere:

Il Passato, un insieme di verdure, senza pasta o legumi o cereali, che viene frullato ad alta velocità;

la Vellutata, composta solamente da 2, massimo 3, tipi di verdure come negli abbinamenti tradizionali di patate-porri, zucchine-patate, carote-patate legati a fine cottura generalmente da panna (ovviamente vegetale) per conferire una struttura più appetitosa e morbida;

la Crema, una preparazione con un solo ingrediente principale, frullato, e legato da farina di riso o latte di soia, come la crema di riso, crema di zucchine, crema di fagioli ecc…                    

L’apporto calorico di questi piatti è estremamente variabile, partendo da prodotti a base esclusiva di verdure e cresce aggiungendo legumi, patate, cereali e olio. Scegliamo dunque  il nostro mix di verdure e arricchiamo il piatto con legumi e cereali, tutti ingredienti da portare in tavola per migliorare il nostro benessere. Per il nostro organismo sarà un vero e proprio booster di vitamine, sali minerali, fibre e proteine. I benefici di questi piatti sono molteplici: sono fonte di fibre che favoriscono l’effetto di sazietà e la regolarità intestinale, possono contribuire a drenare i liquidi in eccesso per un’azione detox sul corpo e  sono in grado di fornire nutrimento e idratazione allo stesso tempo.

Stimoliamo anche la fantasia aggiungendo, durante la cottura, erbe aromatiche, spezie.

Qualunque sia la nostra ricetta preferita, per trasformarla in un perfetto piatto unico, dobbiamo solo far attenzione che proteine e carboidrati da cereali e verdure siano presenti nelle proporzioni corrette: ad esempio non aggiungiamo pasta o riso se nella minestra sono già presenti le patate; aggiungiamo  alla zuppa il nostro legume preferito se mancano le proteine; infine guarniamo con dei crostini abbrustoliti la nostra vellutata, se non ci sono altri carboidrati da cereali. Essendo piatti estremamente dinamici, occorre valutare ogni proposta e vedere se è compatibile con il proprio apporto calorico quotidiano.



Lasciatevi ispirare dalle nostre ricette preferite:

Zuppa di cipolle anti-colesterolo:

una ricetta vintage ricca degli antiossidanti contenuti nelle cipolle. Con l’aggiunta poi della farina di ceci questa ricetta si arricchisce ulteriormente di sapore.  


Minestra di legumi, avena e castagne:

facile da digerire, povera di grassi e super energetica: in questa nutriente minestra di legumi, avena e castagne potrete trovare tutte queste qualità.


Vellutata di topinambur con gamberi e cerfoglio:

se quello del topinambur è un sapore che non avete mai provato, potete cogliere l’occasione offerta da questa vellutata insaporita anche dalla presenza dei gamberi e del cerfoglio.


Vellutata di zucca e riso integrale:

il riso integrale viene combinato perfettamente con la zucca per una morbida vellutata ricchissima di principi nutritivi e anche di sapore grazie allo zenzero.


Crema di carote e porro con focaccine ai ceci:

bella da vedere e ancor più buona da gustare, questa ricetta è cremosità allo stato puro e viene resa più sfiziosa grazie all’abbinamento con le focaccine ai ceci.


Minestrone con ingredienti esotici:

Se amiamo i sapori esotici, perché non proviamo ad aggiungere alle solite verdure qualche prodotto originario di Paesi lontani? Dalle melanzane thailandesi ai cavoli cinesi, sono tantissimi i prodotti che ormai si trovano al supermercato e che sono in grado di aggiungere colore e sapore al piatto. Lo stesso vale per le spezie. Mentre cuciniamo  il nostro minestrone con le verdure che più ci piacciono, aggiungiamo pure curcuma, cumino, cardamomo o radici come lo zenzero, oppure addirittura qualche manciata di noci, nocciole e mandorle.


Minestrone con ingredienti light:    

Siamo dieta e vogliamo una variante leggera e semplice da realizzare? Proviamo a realizzare un minestrone con zucchine, carote, sedano, cavolo, broccolo, scalogno e pomodoro. Aggiungiamo bieta, spinaci e fagiolini e due o tre fette di melanzana per insaporite il tutto, insieme a un mix di aromi tritati.  


Salute, benessere e forma sono da sempre gli obiettivi di Befancyfit e indubbiamente le verdure sono le nostre migliori alleate quando vogliamo un’alimentazione corretta, completa, che fa bene al corpo e ci fa vivere bene. Scegliere un cibo genuino e sano non è soltanto una questione di grassi e calorie: la salute è legata all’alimentazione ed è facile sentirsi in forma, se si mangia correttamente, si segue una dieta equilibrata e si fa tanto movimento. 

Diamo spazio alla fantasia, care Befancyfit girls: semplice, no?

E soprattutto, buonissimo!


#BefancyfitTip

#BefancyfitFood

#BefancyfitGirl

707 visualizzazioni
INSTAGRAM

Befancyfit

Contact

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Copyright @2018 Befancyfit Studio - All rights reserved

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter