IL MATCHA: UN VERDE SMERALDO RICCO DI BENEFICI


Il matcha è un tipo di the verde, ricco e prezioso, diventato parte della tradizione giapponese. Sarebbe difficile immaginarcelo come testimone di un’altra nazione poiché incarna proprio la filosofia della bellezza e della cura della propria persona di questa terra piena di rituali.

Le origini di questa pianta si trovano in Cina, ma è grazie ai monaci Zen, che lo usavano per favorire la concentrazione e rimanere concentrati durante la meditazione, che si è sviluppata la tradizione del matcha anche in Giappone. Dal tardo 12° secolo, questo prezioso the verde venne apprezzato anche dagli aristocratici giapponesi che da qui diedero vita al culto della cerimonia del tè.

COS’HA DI DIVERSO DAGLI ALTRI THE VERDI?

Le foglie di matcha hanno una diversa lavorazione: vengono parzialmente protette dai raggi del sole così da aumentare i livelli di clorofilla e di amminoacidi (ciò dona il bel colore verde e lo rende più saporito). Durante la lavorazione poi, le foglie sono cotte al vapore e fatte asciugare, per essere poi macinate con mulini a pietra, creando quella sorta di cacao verde diventato la top celebrites dei the.


BENEFICI

Se il matcha ha spazzato via tutti gli altri the verdi conquistando i tea- lovers di tutto il mondo, il motivo si nasconde nei suoi tanti benefici. Le sue proprietà sono infinite e i suoi benefici innumerevoli: ciò può essere testimoniato dalla popolazione di Okinawa, consumatrice abituale di questo tè, che vive molto più a lungo rispetto alla media mondiale!

5 BENEFICI

1- antiossidante. Le sue foglie sono ricchissime di antiossidanti, e tra questi spicca soprattutto la catechina: il gruppo di antiossidanti più potente. Una tazza di matcha equivale a circa 10 tazze di the normale. In particolare tra queste catechine, c’è un polifenolo chiamato Epigallocathechin Gallate (EGCg), talmente potente da poter contrastare malattie degenerative e proteggere da alcuni tipi di cancro.

2- stimola il metabolismo. Il the matcha è in grado di accelerare il metabolismo, riuscendo a bruciare i grassi fino a 4 volte più velocemente rispetto alla media.

3- migliora l’umore e stimola il rilassamento. I monaci buddisti consumavano matcha per rimanere vigili mentre meditavano e si rilassavano. Per questi effetti bisogna ringraziare la L-teanina, presente nelle foglie e che porta alla sensazione di relax.

4- migliore concentrazione e memoria. La L-teanina è un toccasana per il nostro cervello, che oltre a farci rilassare produce serotonina e dopamina aiutando la memoria e la concentrazione.

5- disintossicante. Il matcha ha grandi quantità di clorofilla, la quale dispone di una struttura molto simile all’emoglobina ed è in grado di eliminare i metalli pesanti e le tossine chimiche dal corpo.


USI E TRADIZIONI

Il matcha non è solo un the da bere. La sua polvere verde smeraldo ha moltissimi usi: dalle torte ai dolci, dagli scrub alle maschere. La cucina e la bellezza si servono moltissimo di questo finto cacao verde smeraldo dalle proprietà quasi magiche, trasformando delle semplici foglie di the in un vero e proprio elisir di bellezza.

Dopotutto, se i giapponesi hanno la pelle liscia senza una ruga e detengono i record di longevità, una ragione c’è!

Befancyfit!

#matcha #befancyfitip

742 visualizzazioni
INSTAGRAM

Befancyfit

Contact

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Copyright @2018 Befancyfit Studio - All rights reserved

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter